Francesca Cipriani del Grande Fratello rilancia sul seno: taglia settima di reggiseno!

Francesca Cipriani, una ex concorrente del reality TV “Il Grande Fratello”, ha annunciato un suo intervento di mastoplastica additiva che dovrebbe portare il suo seno a una 7a taglia di reggiseno e con questa a una brillante carriera in televisione. L’operazione sara’ eseguita dal dottor Franz Wilhelm Baruffaldi, primario dell’ospedale Galeazzi di Milano e docente universitario.
Le parole della aspirante super maggiorata, rivolte a Barbara d’Urso subito dopo l’intervento: “Finalmente, l’ho fatto come lo volevo, belle, grandi, due cocomeri. Adesso è tutto fasciato e non vedo nulla ma sono sicura che sarà un bel risultato”.
In bocca al lupo a lei e ai..neonati cocomeri!
Francesca Cipriani - prima dell'intervento di mastoplastica additiva record

Protetto: Belen Rodriguez donna (bisturi) dell’anno!

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Quale crisi? Boom di ritocchini estetici per Capodanno!

Si potra’ risparmiare sui regali, sui potra’ comprare qualche vestito o qualche scarpa in meno, ma al ritocchino dal chirurgo esttico non si rinuncia, nemmeno in tempi di crisi.
A fronte di una contrazione nei consumi in gran parte dei settori merceologici o dei servizi, sono addirittura cresciute le richieste al chirurgo estetico, principalmente per filler e gel riempitivi.
Il filler, ormai re del ritocchino light, e’ stato il vero protagonista del Natale 2009 con migliaia di piccole iniezioni, per se’ stessi o come regalo per una persona cara un po’ vanitosa, ed e’ facile prevedere che sara’ anche ritocchino perferito per il Capodanno.
Auguri!!!

Buone Feste

Buone Feste

Bio-Lifting

Biolifting

Biolifting

Ne ha parlato il quotidiano “Il Giornale” con il dottor Alberto Armellini, esperto in «contouring face» Diplomato alla Scuola Internazionale di Medicina Estetica.
Questo nuovo biolifting e’ una metodica infiltrativa indolore che si effettua utilizzando aghi molto sottili e consente una presentabilità immediata. “La nostra pelle e’ costituita da collagene, elastina e acido ialuronico; questi elementi col tempo diminuiscono e perdono di qualità. Il grado di salute e la gioventù della pelle e’ direttamente proporzionale alla concentrazione di tali sostanze. Pertanto per curare la nostra cute dobbiamo fare in modo che queste sostanze siano sempre presenti in quantità costanti” spiega il dr. Armellini. “Con il biolifting si introducono direttamente nel derma acido ialuronico, aminoacidi, vitamine, acidi nucleici, anti-ossidanti, dmae, acido polilattico, in concentrazioni personalizzate a seconda delle caratteristiche cutanee e delle esigenze del singolo paziente. Ogni individuo e’ differente da un altro, pertanto anche le terapie lo devono essere, solo cosi’ si effettua una medicina moderna. La presentabilita’ del paziente e’ immediata, il trattamento si fa una volta al mese e può essere associato ad altre procedure come fillers, tossina botulinica, lipostrutturazione, in preparazione alla chirurgia del viso oppure dopo per ottimizzarne i risultati». Read the rest of this entry »

Cindy Jackson, regina delle rifatte

cindy jacksonSi chiama Cindy Jackson, cantante di 54 anni, e’ nata in Ohio (USA) e vive a Londra, ma soprattutto detiene la palma della donna che si e’ sottoposta al maggior numero di operazioni di chirurgia estetica per conservare intatta la sua bellezza. Da quando, intorno ai 20 anni, ha ereditato una grossa somma di denaro e ha deciso di ricorrere al bisturi per mantenersi giovane e bella, Cindy ha subito circa 50 interventi e ritocchi a viso e corpo, per un conto totale di circa 150mila euro.
Tra gli interventi certi risultano tre lifting del viso completi, tre “mini” lifting (uno viso inferiore, 2 parte superiore), tre interventi di blefaroplastica (uno alle palpebre, due inferiori per le “borse”, un sollevamento del labbro superiore, una liposuzione alle ginocchia, una alle cosce, una all’addome e un’altra alla vita; poi una mini-lipo sotto il mento, due operazioni al naso, una mastoplastica additiva, una rimozione dell’impianto al seno, un impianto di zigomi, un aumento del labbro inferiore, una riduzione del mento, un auto-trapianto di capelli per coprire le cicatrici dei lifting totali, due dermabrasioni parziali, due peeling chimici (uno TCA, l’altro glicolico), due laser resurfacings (uno parziale e uno completo), una rimozione di vena dal viso, una rimozione di nei, una riduzione di cicatrici, make up permanenti e semipermanenti, filler di ogni genere (collagene, autotrapianto di grasso, Hylaform, Restylane, Perlane), interventi destistici estetici e sbiancamento laser.
In un’intervista Cindy ha dichiarato: “Sono stata ispirata da donne splendide come Joan Collins e Sharon Osbourne (matura moglie del rocker Ozzy Osbourne); in una trasmissione televisiva ho incontrato Sofia Loren e mi ha colpito la sua bellezza nonostante abbia ormai 70 anni.
C’e’ chi dice che si dovrebbe essere fieri di invecchiare, ma io non voglio invecchiare e non sono mai stata così felice. Ora ho una relazione con un musicista che ho conosciuto ad una festa a casa di un mio amico, viaggio molto e amo la mia vita. Spesso i ventenni mi fermano per flirtare con me, credono che abbia la loro eta
‘”.

Happy Halloween!

Happy Halloween from Nicole & Botox

Happy Halloween from Nicole & Botox

Nicole Kidman, nel tempo…

Nicole Kidman, prima e dopo (indovinate voi cosa)

Nicole Kidman, prima e dopo (indovinate voi cosa)

Nina, perche’?

Nina Moric

Nina Moric

California: da Schwarzenegger una legge per la chirurgia estetica intelligente e consapevole

Il governatore della California Arnold Schwarzenegger – per limitare i frequenti casi di complicazioni mortali che possono verificarsi durante e dopo gli interventi – ha firmato una legge per costringere ad effettuare un check in fisico chiunque voglia sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica.

Protetto: Syria diventa Airys: scopri le differenze

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Protetto: Errori e insiddisfazione dopo l’intervento estetico: le percentuali

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Amy Winehouse: ritocco al seno o pushup record??

Amy Winehouse: ritocco estetico al seno o no?

Amy Winehouse: ritocco estetico al seno o no?

Liposuzione killer a Palermo

Morte dopo liposuzione Il desiderio di perdere qualche cuscinetto di troppo e’ costato caro a una donna di Realmonte (Agrigento).
Operata in una clinica di Palermo e’ ritornata a casa ma solo dopo una settimana ha iniziato a soffrire di crisi di vomito e diarrea. La sfortunata 30enne ha pero’ perso la vita la notte scorsa all’ospedale San Giovanni Di Dio.
Secondo i primi rilievi il decesso sarebbe stato causato da una crisi cardio-respiratoria

Interventi estetici: al sud costano meno

Prezzi piu bassi al sud per la chirurgia estetica

Prezzi piu' bassi al sud per la chirurgia estetica


Dopo le recenti dichiarazioni dell’esponente leghista Calderoli, e’ stato notato che la differenza di prezzi tra Nord Italia e Sud Italia riguarda anche la chirurgia plastica. Sottoporsi a un intervento in Sicilia puo’ costare fino al 30% in meno rispetto al medesimo “ritocchino” in Lombardia. Dato confermato anche da un recente studio condotti dalla Banca d’Italia dove sulle spese mediche si rileva una differenza tra il 29 ed il 36 per cento. La differenza di prezzo – come per la pizza – non comporta anche differenza di pratica o tagli sulla qualita’, basta solo fare attenzione al curriculum professionale del chirurgo.

Sollevamento del sopracciglio